BLOG  Vizio di forma

Pensieri viziosi, un errore tecnico: questo io sono. Troppo spesso sorpresa a sentirmi vulnerabile ed inadeguata. Il diario nasce e segna il risveglio e la consapevolezza del mio IO più intimo e segreto, turbolento e scalpitante, a lungo tenuto sopito sotto il patibolo del senso del dovere e del pudore. Nessuno può incatenare e tarpare le ali del pensiero e dell’immaginazione. Permettiamoci di sognare e forse sarà così che riusciremo a fare della nostra vita una scelta consapevole  e non una tacita e passiva accettazione.