Misteriosa alchimia

​Pensarsi è complicità come carezzarsi vicendevolmente l’anima.

Intimità è ciò che, nonostante la distanza, lega.

Fondersi nel richiamo d’appartenenza 

soggiogati dal desiderio di possessione.

Sottrarre alla quotidianità attimi di dolce evasione 

nutrendo l’anima attraverso l’antico richiamo del corpo.

Istanti infiniti a rifiutar l’agonia 

rinnovata nell’eterna ricerca.

Desiderio inconscio effuso nell’estasi

abbandonati alla sete smisurata di noi

amorevole e lieve tocco.

Sfidiamo ogni umana comprensione 

stimolando i sensi dalla passione sovrastati 

diluire il mio essere nel tuo

divenendo, assoluto avere, per entrambi.

Annunci

2 thoughts on “Misteriosa alchimia”

  1. è faticoso districarsi nei meandri dei tanti poeti della rete. Io ci sbatto la testa sempre con grande attenzione alla ricerca di quelli che vale la pena leggere e tenere nel cuore. Tu sei tra questi. Ti terrò nel cuore e se ci riesco mi iscrivo al tuo blog.

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...